Utilizziamo i cookie sul sito per scopi commerciali, tra cui tenere traccia delle tue preferenze e raccolta di dati statistici aggregati per analizzare come viene utilizzato il nostro sito. Utilizzando questo sito l'utente accetta di memorizzare i cookie.

Rendere le lenti progressive più confortevoli con la Tecnologia di Armonizzazione Binoculare

Rendere le lenti progressive più confortevoli con la Tecnologia di Armonizzazione Binoculare

Le lenti progressive hanno segnato una nuova era nella correzione dei difetti visivi. Per la prima volta, i portatori di occhiali hanno avuto a disposizione una soluzione per vedere gli oggetti a diverse distanze con un unico paio di occhiali. Tuttavia, per alcune persone, il comfort e l'adattamento possono rappresentare ancora una sfida.

Ciò è particolarmente vero per chi necessita di poteri diversi per ciascun occhio, fattore di potenziale disagio nell’utilizzo di lenti progressive. Per una serie di motivi, in particolare comfort visivo e adattamento, potresti aver evitato il passaggio dalle lenti monofocali alle bifocali o alle lenti progressive.

La Tecnologia di Armonizzazione Binoculare (BHT) offre una nuova svolta per i portatori di occhiali progressivi che cercano maggior comfort in caso di prescrizioni diverse per ciascuna lente. Analizziamo di seguito cosa fa questa tecnologia e i motivi per cui sceglierla.

La correzione per prescrizioni diverse

Prescrizioni diverse per ciascun occhio creano una sfida per le lenti progressive.

Secondo i nostri dati interni sulle lenti progressive ordinate in Europa tra il 2007 e il 2013, il 70% di chi indossa occhiali progressivi ha prescrizioni diverse per ciascun occhio.

Abbiamo creato la Tecnologia di Armonizzazione Binoculare come soluzione a questa sfida. La Tecnologia di Armonizzazione Binoculare è una soluzione innovativa che considera la prescrizione per l'occhio destro e sinistro come componenti individuali per calcolare il design binoculare ottimale della lente, assicurando che la distribuzione del potere e la lunghezza del corridoio progressivo di ciascuna lente siano esattamente ciò di cui ciascun occhio ha bisogno.

La Tecnologia di Armonizzazione Binoculare

La Tecnologia di Armonizzazione Binoculare rende le lenti progressive più confortevoli in caso di prescrizioni diverse per ciascuna lente. Funziona sia con piccole e grandi differenze e con poteri correttivi forti o deboli. Aiuta a leggere più a lungo, a trascorrere più tempo sui dispositivi digitali e a sentire meno fatica quando si cambia la messa a fuoco da vicino a lontano per molte volte.

La Tecnologia di Armonizzazione Binoculare aiuta in modo specifico ad alleviare la tensione e il disagio, che possono essere vissuti in vari modi. I sintomi comuni comprendono:

  • Mal di testa
  • Difficoltà a mettere a fuoco o cambiare da oggetti lontani a oggetti vicini 
  • Visione offuscata o doppia
  • Occhi secchi
  • Occhi affaticati, bruciore, irritazione o stanchezza

Questi sintomi possono essere causati da una serie di cose, come un’errata prescrizione o lenti da vista non ideali, dall'uso di dispositivi digitali o attività di lavoro da vicino ad alta intensità di messa a fuoco prolungata, come la lettura. I professionisti della visione possono aiutarti a determinare da cosa sono provocati questi sintomi prima di prendere qualsiasi decisione.

Ma come funziona la Tecnologia di Armonizzazione Binoculare? Prende in considerazione la prescrizione per entrambi gli occhi. Regolando il design della lente, ci assicuriamo che entrambi gli occhi abbiano un supporto adeguato e bilanciato per dare agli occhi il massimo comfort in tutte le direzioni dello sguardo. I tuoi occhi ora stanno lavorando perfettamente insieme, potrai quindi utilizzare al meglio le lenti progressive in tutta comodità.

La Tecnologia di Armonizzazione Binoculare va bene per tutti?

Probabilmente ti starai chiedendo se la Tecnologia di Armonizzazione Binoculare è ideale per te e come fare per averla.

Questa tecnologia è per i presbiti, per le persone che indossano lenti progressive. Potresti non avere familiarità con questo difetto visivo, che insorge intorno ai 40-45 anni e di cui spesso ci si accorge perché diventa difficile leggere e si sente il bisogno di occhiali da lettura. È inoltre necessario disporre di diverse prescrizioni in ciascun occhio, noto anche come anisometropia.

La cosa più importante da fare è consultare dei Professionisti della Visione, che saranno in grado di lavorare con te per determinare se la Tecnologia di Armonizzazione Binoculare può fare il caso tuo e su quali lenti. Funziona su diverse lenti progressive Top di gamma, la cui scelta va discussa e personalizzata in base al tuo stile di vita.

Con il miglioramento della tecnologia progressiva, le lenti di qualità superiore possono essere adattate in modo sorprendente al modo in cui trascorri il tuo tempo.

Hai bisogno di un ottico? Puoi trovarne uno facendo clic sul link sotto:

Cerca l’Hoya Center più vicino

Non perderti i dettagli

Ricevi consigli e informazioni sulle lenti direttamente per email.