Utilizziamo i cookie sul sito per scopi commerciali, tra cui tenere traccia delle tue preferenze e raccolta di dati statistici aggregati per analizzare come viene utilizzato il nostro sito. Utilizzando questo sito l'utente accetta di memorizzare i cookie.

Occhiali per contrastare la miopia nei bambini

Per correggere la miopia nei bambini è necessario saper scegliere la lente giusta. Scopri come e quali occhiali scegliere per il tuo bambino.

Occhiali per contrastare la miopia nei bambini

La miopia è un disturbo visivo che può comparire anche nei bambini.

Non è un caso, infatti, che i pediatri raccomandino la prima visita oculistica intorno ai tre anni, così da fare un check-up completo dell’occhio, capire eventuali problematiche della vista dei genitori che potrebbero essere ereditarie e valutare lo stato di benessere generale dell’occhio.

In ogni caso, non c’è da preoccuparsi: oggi esistono sul mercato lenti davvero innovative che consentono al bimbo di vedere bene e, al contempo, di vivere l’esperienza del primo occhiale in modo positivo.

La differenza tra miopia e ipermetropia nei bambini

Così come gli adulti, anche i bambini possono essere colpiti da miopia o ipermetropia: mentre la miopia è un disturbo che non consente di vedere oggetti lontani in modo nitido, l’ipermetropia è un difetto visivo tale per cui un bambino vede bene oggetti lontani, ma sfocati quelli vicini o a media distanza.

Forse di quest’ultima se ne sente parlare meno spesso, eppure si tratta di un fenomeno abbastanza comune nei bambini, anche molto piccoli, le cui cause sono soprattutto genetiche (nel 50% dei casi almeno). Un bimbo che soffre di tale disturbo tende ad avere mal di testa frequenti a vedere sfocati oggetti vicino a sé e, talvolta, a incrociare gli occhi.

La differenza tra miopia e ipermetropia nei bambini

Così come l’ipermetropia, anche la miopia è un disturbo molto diffuso nei bambini: alcuni genitori si preoccupano molto quando viene diagnosticato un difetto della vista, ma una volta appurato il disturbo dall’oculista si può capire come intervenire. La miopia, ad esempio, può essere notevolmente migliorata grazie a lenti tecnologicamente innovative: come MiyoSmart, una lente da vista in grado di correggere la miopia nei bambini rallentandone la progressione.

In caso di sospetta o reale miopia del proprio figlio, è sempre bene che i genitori:

  • fissino delle visite di controllo periodiche dall’oculista e non mettano in secondo piano la salute dell’occhio.
  • controllino come il bambino si posiziona quando studia, legge libri, guarda il pc o la televisione: tende a strizzare gli occhi? Lamenta spesso mal di testa o male gli occhi? Gli occhi sono spesso lacrimanti o bruciano? Si strofina gli occhi di frequente e/o con insistenza?
  • non aspettino a sottoporre il figlio ad una visita specialistica: non appena ci si accorge dei primi segnali, sintomi anche deboli o apparentemente innocui, è bene fissare un appuntamento, raccomandato addirittura già a nove mesi se il bimbo appartiene ad una categoria a rischio, magari per ragioni ereditarie/famigliari.

Occhiali per bambini miopi: come sceglierli

Idonei a contrastare la miopia, sicuri, innovativi, leggeri, gradevoli da vedere, versatili: ecco gli occhiali da vista che ogni bambino vorrebbe.

Gli occhiali devono essere un accessorio che il bimbo è contento di indossare, di cui si sente fiero e grazie al quale può finalmente sentirsi a proprio agio vedendo bene e nitido.

Devono essere leggeri e versatili, per poter essere utilizzati anche durante i giochi e lo sport e facilmente trasportabili, dallo zaino alla borsa della mamma alla borsa per lo sport.

Devono essere belli e divertenti, da mostrare con fierezza ai propri amici.

Le lenti MiyoSmart, create dall’azienda Hoya non solo correggono il disturbo ma addirittura rallentano la progressione miopica.

Sono state oggetto di uno studio realizzato in collaborazione con l’Università di Hong Kong su 160 bambini dagli 8 ai 13 anni con miopia, che ha dimostrato come tutti i partecipanti al test caratterizzato dall’uso delle lenti MiyoSmart con tecnologia D.I.M.S. per due anni abbiamo ottenuto una riduzione della progressione della miopia di circa il 60%*.

A tutto ciò bisogna aggiungere il fatto che si tratta di occhiali adatti a ogni necessità di movimento e dinamicità tipica dei bambini: le lenti MiyoSmart sono leggere e sottili, antiriflesso, resistenti agli impatti, facili da pulire e, ovviamente, proteggono al 100% dai raggi UV.

Scopri a chi rivolgerti

 

*Lam CSY, Tang WC, Tse DY, Lee RPK, Chun RKM, Hasegawa K, Qi H, Hatanaka T, To CH. Defocus Incorporated Multiple Segments (DIMS) spectacle lenses slow myopia progression: a 2-year randomised clinical trial. British Journal of Ophthalmology. Published Online First: 29 May 2019. doi: 10.1136/bjophthalmol-2018-313739. Tutti I partecipanti che hanno completato il trial di due anni utilizzando le lenti MiyoSmart con tecnologia D.I.M.S. hanno avuto un rallentamento della progressione della miopia in media del 59% e dell’allungamento del bulbo oculare in media del 60% rispetto ai portatori di lenti monofocali.

Non perderti i dettagli

Ricevi consigli e informazioni sulle lenti direttamente per email.